Bibbiaoggi
Gesù Cristo, la Bibbia, i Cristiani, la Chiesa

Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna (Giovanni 3,16).

Cristo è stato diviso?

È la domanda che Paolo si pone, drammaticamente, in 1 Corinzi 1,13 sulle divisioni della chiesa di Corinto. Paolo anticipa nei versetti precedenti il criterio in base al quale sarà possibile rispondere a questa domanda retorica, che ne presuppone una altra che possiamo leggere tra le righe: di chi è la chiesa? I parti...
continua a leggere

Il libro del Cantico dei Cantici

Il Cantico dei Cantici appartiene al canone biblico, fa parte della Bibbia, e questo è un dato da cui partire nella riflessione teologica. Chi si accosta per la prima volta a leggere il Cantico potrebbe restare sorpreso, quasi scandalizzato, perché il suo contenuto è molto diverso da tutti gli altri libri della Bibbia...
continua a leggere

Dal tempio al muro del pianto

Usciti dal tempio, i suoi discepoli fanno osservare a Gesù gli edifici e la maestosità del tempio, ed egli dice loro: non resterà pietra sopra pietra che non sia diroccata. Il tempio di Gerusalemme, una istituzione quasi millenaria, costruito da Salomone circa mille anni prima e ricostruito poi da Erode il Grande, fu ...
continua a leggere

Duemila anni dopo

Tutta la storia del pensiero cristiano è un “di più” rispetto alle Scritture, vale a dire che ciò che noi diciamo e scriviamo non coincide esattamente con il testo sacro, nel senso che nessun ripete parol...
continua a leggere

Salviamo l’essenziale, non le strutture

Il tempio di Gerusalemme, costruito da Salomone, era non solo un capolavoro di ingegneria edile, ma il luogo dove Dio incontrava il suo popolo. Era stato Dio a volere il tabernacolo prima, mentre Israele era nel deserto, e il tempio poi, quando si stanziò nella terra promessa. Eppure quel tempio fu distrutto per ben due volte e finora non ...
continua a leggere