Bibbiaoggi
Gesù Cristo, la Bibbia, i Cristiani, la Chiesa

Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna (Giovanni 3,16).

Una lettura del cantico di Mosè

Quest’articolo cerca semplicemente di porre in evidenza alcuni temi del cantico di Mosè, attraverso le citazioni e le allusioni che si trovano nell’Antico e nel Nuovo Testamento. È la continuazione di uno scritto precedente sempre sul cantico di Mosè, pubblicato in questo sito. Non è una...
continua a leggere

Il cristiano e i social

Facebook, Twitter, WhatsApp, Instagram, Linkedin, Myspace, Viadeo, Netlog: sono i nomi dei social più comuni. C’è poi Youtube, che ti permette di postare o di vedere qualunque tipo di video. Se hai bisogno di qualunque cosa, purché sia un bene di consumo, su Amazon trovi di tutto. Se non sei connesso, se non...
continua a leggere

Fausto Salvoni: La moneta smarrita e ritrovata

La parabola: La moneta smarrita e ritrovata (Luca 15,8-10. La parabola affine alla precedente mette in scena una donna che ricerca affannosamente una dramma perduta tra le dieci dramme, che costituivano il suo gruzzolo (risparmio). La dramma d’argent...
continua a leggere

Gesù predica nella sinagoga di Nazareth

Matteo e Marco raccontano di una o più visite di Gesù alla sinagoga di Nazareth, durante il suo ministero pubblico, ma per Luca essa è il manifesto programmatico della sua missione (4,14-30). Luca è certamente interessato alla storia e alla cronologia dei fatti evangelici, lo dimostrano il prologo e il capi...
continua a leggere

Il cantico di Mosè

Nella Torah ci sono due canti attribuiti a Mosè: il primo in Esodo 15 e il secondo in Deuteronomio 32. Nel primo si canta la liberazione dall’Egitto e la sconfitta degli egiziani, dopo il passaggio del Mar Rosso. Il secondo viene definito “canto di testimonianza” contro l’infedeltà del pop...
continua a leggere