Bibbiaoggi
Gesù Cristo, la Bibbia, i Cristiani, la Chiesa

Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna (Giovanni 3,16).

  • L’esilio: di chi è la colpa?

    Nel 586 (587 secondo altri storici) avanti Cristo, il re babilonese Nabucodonosor fece cadere la città di Gerusalemme e deportare gli ebrei rimasti. La politica che i re di Babilonia usavano consisteva nel trapiantare i popoli per dominarli meglio: conquistavano un popolo e lo portavano in un altro paese, mentre il popolo...
    continua a leggere
  • Le crisi: di chi è la colpa?

    La vita dell’uomo è attraversa da continue crisi, dalla nascita alla morte: malattie, pandemie, guerre, povertà, sofferenze. Crisi di tutti i tipi: economiche, sentimentali, religiose. Ci sono pure le crisi di fede: chiese che si svuotano perché in crisi. La Bibbia ci insegna che tutte le crisi hanno un...
    continua a leggere
  • Il discorso di Paolo ad Atene

    Nel capitolo 17 del libro degli Atti degli Apostoli, Luca riporta il discorso di Paolo all’Areopago, nella città di Atene. È un testo di particolare importanza perché mostra come avvenne l’annuncio del Vangelo fra i pagani. La predicazione dell’apostolo non prende la via delle...
    continua a leggere
  • Traduzioni a equivalenza dinamica

    Tradurre la Bibbia non è un compito facile, perché si avverte la responsabilità di avere tra le mani il libro di Dio. Non per questo bisogna pensare di smettere di tradurre. È risaputo da tutti che il Nuovo Testamento il più delle volte usa una traduzione greca quando cita brani...
    continua a leggere
  • I miracoli di Gesù

    La missione di Gesù e la sua attività messianica è legata in gran parte anche ai miracoli: i vangeli non registrano soltanto l’insegnamento di Gesù, ma pure i molti miracoli da lui compiuti. Prima però di entrare in tema sui miracoli di Gesù è bene dare uno...
    continua a leggere
Archivio Bibbia e Teologia
  • Matteo 13,44-46

    Non capirà mai fino in fondo che il Vangelo di Cristo è buona e lieta notizia chi non comprende che la sequela di Gesù è il centuplo: non una fatica per raggiungere un premio, ma una pienezza di vita; non una vita fatta di continue rinunce e di amari rimpianti, ma una vita piena ed......
    continua a leggere
  • Romani 5,1-5

    Paolo rassicura i cristiani della chiesa di Roma che la salvezza che si consegue attraverso il Vangelo di Cristo (1,16) non può essere messa in discussione. Innanzitutto l’apostolo ne stabilisce il fatto e poi procede alla dimostrazione. La giustizia è per fede, non si ottiene mediante le opere della legge. La......
    continua a leggere
  • Luca 10,4

    Luca è il solo evangelista che menzioni, dopo quella dei dodici (9,1-6), una missione a settanta (o settantadue) discepoli (10,1-12). Dei settanta non se ne vede la continuità nella chiesa, non c’è più alcuna menzione nel Nuovo Testamento. Le istruzioni date ai settanta si ritrovano quasi......
    continua a leggere
  • Matteo 15,21-28

    L’episodio dell’incontro tra Gesù e la donna cananea è inquadrato geograficamente dalla menzione di Tiro e Sidone, i cui nomi hanno significato anche teologico: designano cioè le nazioni pagane che nelle condizioni precisate dal racconto hanno parte nel ministero di Gesù. Il racconto......
    continua a leggere
  • Matteo 13,1-23

    Il capitolo 13 del vangelo di Matteo contiene sette parabole di Gesù sul regno dei cieli. La prima, e forse la più nota, è quella del seminatore.  L’intero discorso è un insegnamento che egli offre alle folle accorse per ascoltarlo. La domanda che pongono i discepoli (13,10) e la......
    continua a leggere
Archivio Studi Biblici

Audio & Video

Foto Gallery

News & Attivitá

Appunti & Letture

Riflessioni Bibliche



I piú recenti nelle rubriche
Giovanni 10,10 (Audio & Video)
Film: La storia vera di Abby Johnson (News & Attività)
La fede e le diverse esperienze (Appunti & Letture)
Dio non è lontano da noi (Riflessioni Bibliche)

Riflessioni & Messaggi




  Visite:73047     Online:3