Bibbiaoggi
Gesù Cristo, la Bibbia, i Cristiani, la Chiesa

Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna (Giovanni 3,16).

Luca 9,18-21

Dopo l’episodio della missione (9,1-6) e quello della moltiplicazione dei pani (9,10-17), che hanno mostrato l’impegno dei discepoli, Gesù pone la grande domanda ai discepoli: Chi dice la gente che io sia e chi sono io per voi? La risposta è solenne: Gesù è il Cristo, il Messia, il Figli...
continua a leggere

Deuteronomio 30,15-20

Con il capitolo 30 si conclude qui il terzo discorso di Mosè (27,1-30,20) al popolo d’Israele, sul confine della terra promessa. Dopo il lungo capitolo 28 sulle benedizioni e maledizioni, e dopo il capitolo 29 sul patto rinnovato e le conseguenze della disubbidienza, il Deuteronomio riporta ora queste parole di Mosè a ...
continua a leggere

Luca 2,15-20

Luca introduce il capitolo 2 del suo vangelo con un riferimento a Cesare Augusto e all’espansione dell’Impero romano di cui è prova il censimento (2,1-2). L’accenno ai Romani permette di cogliere un contrasto in questa pagina del vangelo. L’imperatore Cesare Augusto esaltava il fatto che il suo gover...
continua a leggere

2 Samuele 24,1-25

Nonostante i problemi che presenta al lettore moderno, questo capitolo corona degnamente i libri di Samuele e la storia del regno di Davide. Forse è difficile accettare l’idea che in fondo sia stato Dio ad incitare Davide a fare il censimento, lo stesso Dio che poi farà punire il popolo. Perché il Signore do...
continua a leggere

Luca 2,8-12

L’annuncio della nascita di Gesù ai pastori di Betlemme si compone di due parti o quadri: la notizia dell’angelo ai pastori e il canto del Gloria (2,8-14); la visita dei pastori al bimbo (2,15-20). Dal testo noi abbiamo tratto alcuni versetti (2,8-12) per lo studio e la meditazione. Ogni parola usata da Luca in questo t...
continua a leggere