Bibbiaoggi
Gesù Cristo, la Bibbia, i Cristiani, la Chiesa

Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna (Giovanni 3,16).

Il pianto

Una rivista di psicologia riferisce che le donne piangono mediamente 47 volte in un anno, mentre gli uomini solo 7 volte. La fonte citata nella rivista è seria e credo che i dati siano attendibili. Comunque, l’esperienza mostra che effettivamente le donne piangono più degli uomini. Piangere non è certo un ...
continua a leggere

Il vivere quotidiano

Un pericolo che i cristiani corrono è questo: la vita che cerca di emanciparsi da Dio; vivere come se Dio non ci fosse, o, nella versione cristiana, vivere come se Dio fosse solo in cielo. Il problema è reale per i cristiani ed è molto più serio di quanto si pensa. I tempi ordinari della vita tendono a sepa...
continua a leggere

Il confronto con la morte

Caro Maurizio. Il confronto con la morte non va fatto sminuendo o diminuendo il valore della vita, ma enfatizzando piuttosto la bellezza e il piacere della vita. La gente deve rendersi conto che cosa perde, se perde la vita. Io penso che nessuno uomo di buon senso si alzi la mattina dicendo: “Oggi spero tanto di morire!”. Io credo...
continua a leggere

A proposito dei ladroni

“Allora furono crocifissi con lui due ladroni, uno a destra e l'altro a sinistra.” (Matteo 27,38). Carissima sorella, ti ringrazio per le tue osservazioni, puntuali e bibliche, che leggo sempre con attenzione. Nelle tue riflessioni bibliche c’&egra...
continua a leggere

Correzione fraterna e amicizia

«Più di noi stessi, se lo volete, voi potete beneficarvi a vicenda: passate più tempo insieme, conoscete meglio di noi le vostre relazioni reciproche, non vi sono nascoste le vostre mancanze vicendevoli, avete più franchezza, più amore, più consuetudine reciproca: questi non sono piccol...
continua a leggere