Bibbiaoggi
Gesù Cristo, la Bibbia, i Cristiani, la Chiesa

Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna (Giovanni 3,16).

La risurrezione e il Risorto

I vangeli parlano poco della risurrezione, dell’evento in sé, dicono solo che Gesù è risorto il primo giorno della settimana (di domenica), mentre si dilungano nel raccontare le apparizioni del Cristo risorto ai discepoli. Proviamo a parlare del Risorto attraverso il racconto dei vangeli: in fondo &egrav...

continua a leggere

La nostra fede è nel Cristo risorto, non nella tomba vuota

Alcune chiese continuano a presentare il proprio credo pubblicamente, sui siti o su Facebook,  nel modo seguente: “La nostra fede è nella tomba vuota”; oppure: “Noi crediamo in una tomba vuota”; e ancora: “La nostra fede poggia tutta sulla tomba vuota”. L’intenz...

continua a leggere

Il concetto di famiglia

Che i diritti civili di persone anche dello stesso sesso siano tutelati e regolati dalla legge italiana, non mi crea nessun imbarazzo o difficoltà come cristiano. È sempre meglio una legge imperfetta che una assenza di legge dove “ognuno fa ciò che gli pare meglio”, come accadeva in Israele quando ...

continua a leggere

Se vuoi, puoi purificarmi

Chi supplica la volontà, non dubita del potere. E stendendo la mano Gesù lo toccò e disse: «Lo voglio: sii mondato». E sull'istante fu mondato dalla sua lebbra (Mt 8,3). Appena il Signore stende la mano, subito la lebbra scompare. Ma osserva anche quan...

continua a leggere

Anticipare il futuro, storie che si raccontano

A tutti piace poter squarciare ogni tanto il velo di incertezza che copre il futuro. Conoscere in anticipo l’avventura del domani dà  sicurezza e potere: chi ha qualche segreto tra le mani, riesce a farsi bello di fronte ai propri amici e pensa di avere le risposte per ogni tipo di problema. I discepoli di Gesù...

continua a leggere