Bibbiaoggi
Gesù Cristo, la Bibbia, i Cristiani, la Chiesa

Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna (Giovanni 3,16).

Non separatevi dal corpo di Cristo

«Ma Gesù, conoscendo dentro di sé che i suoi discepoli mormoravano di questo [...]» (Gv 6,61). Essi avevano parlato tra loro in modo da non farsi sentire da lui; ma egli, che li conosceva nell'intimo, ascoltandoli dentro di sé, rispose e disse: Ciò vi scandalizza? Cioè, v...
continua a leggere

Ezechiele, il profeta e il libro

Del profeta Ezechiele disponiamo di pochi dati biografici: sappiamo che è di famiglia sacerdotale ed è sposato, ma la moglie muore quando Gerusalemme sta per essere distrutta. Lo spartiacque della sua attività profetica è proprio la caduta di Gerusalemme. A differenza di altri profeti, Ezechiele vive in pri...
continua a leggere

Rimanete nel mio amore

«Rimanete nel mio amore» (Gv 15,10). In che modo ci rimarremo? Ascolta quanto segue: «Se osservate i miei comandamenti», dice il Signore, «rimarrete nel mio amore» (ibi). È l'amore che ci fa osservare i comandamenti, oppure è l'osservare i...
continua a leggere

Noi abbiamo creduto in lui e ne aspettiamo il ritorno

Fratelli, noi crediamo in quel Gesù che non hanno creduto i nostri occhi. A noi Gesù lo hanno annunciato coloro che lo hanno veduto, l'hanno stretto con le loro mani, hanno udito le parole uscite dalla sua bocca. Essi, affinché tutti gli uomini accettassero le sue parole, furono inviati da lui; non osarono andare...
continua a leggere

Rimanete nel mio amore

«Rimanete nel mio amore» (Gv 15,10). In che modo ci rimarremo? Ascolta quanto segue: «Se osservate i miei comandamenti», dice il Signore, «rimarrete nel mio amore». È l'amore che ci fa osservare i comandamenti, oppure è l'osservare i comandamenti che fa nascer...
continua a leggere