Bibbiaoggi
Gesù Cristo, la Bibbia, i Cristiani, la Chiesa

Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna (Giovanni 3,16).

Signore, aumenta la nostra fede

«Gli apostoli compresero talmente bene che tutto ciò che concerne la salvezza è un dono elargito dal Signore che gli domandarono anche la fede: Aumenta la nostra fede (Lc 17,5). Non avevano la presunzione che la pienezza della fede dipendesse dalla loro decisione, ma credevano di riceverla in dono da Dio. Inoltre, lo s...
continua a leggere

Gesù è il buon pastore

Gesù disse: Io sono il buon pastore, e conosco le mie pecore, e le mie pecore conoscono me (Giovanni 10,14). Pastore buono: è il titolo più disarmato e disarmante che Gesù abbia dato a se stesso. Eppure questa immagine non ha in sé nulla di debole o remissivo: è il pastore forte che si...
continua a leggere

La farfalla con una sola ala

Ieri, sull’imbrunire, mentre passeggiavo nel Parco della Torricella, vicino a casa mia, ho notato una farfalla in mezzo all’erba verde, tra le margherite bianche e i fiori primaverili di mille colori, che cercava di volare ma non poteva perché aveva un’ala soltanto. Più si muoveva e si affaticava, n...
continua a leggere

Tommaso: Ora credo nel mio Signore e mio Dio

Tommaso, uno dei discepoli, non era forse un uomo, uno come tanti? Gli altri discepoli gli dicevano: Abbiamo visto il Signore, ma lui ribatteva: Se non lo toccherò, se non metterò il dito nel suo fianco, non crederò (Gv 20,25). Te lo annunziano dei messaggeri dell'evangelo e tu non credi? A l...
continua a leggere

Beati quelli che non mi hanno veduto e hanno creduto

Gesù entra a porte chiuse. Eppure alla sua resurrezione, la pietra del sepolcro è rotolata e la porta del sepolcro si è aperta. [...] Ma qui egli entra e le porte sono chiuse, affinché quelli che dubitavano della resurrezione fossero presi da stupore al suo ingresso e da questo prodigio fossero condotti com...
continua a leggere