Bibbiaoggi
Gesù Cristo, la Bibbia, i Cristiani, la Chiesa

Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna (Giovanni 3,16).

Luglio e agosto, tempo di vacanze. Ma mentre facciamo le valige, non scordiamoci che i cristiani vanno in vacanza per riposare e ricreare se stessi, rimanendo sempre in comunione con Dio; non vanno in vacanze per accantonare la propria fede (i valori e gli insegnamenti biblici in cui credono) per poi riprenderla a settembre, al ritorno dalle vacanze.


Di solito a chi va in vacanze si danno dei consigli o, addirittura, si dà un decalogo. Il cristiano ha già un decalogo, quello dato da Dio a Mosè, che porta con sé ogni giorno. Il cristiano ha il Vangelo di Cristo che porta a compimento ogni cosa. Il cristiano ha la Bibbia che lo guida nel suo cammino di fede. Per questo motivo l’unico consiglio che ci sentiamo di dare al cristiano che va in vacanze è il seguente: non dimenticare di portare con te (nella tua valigia) la Bibbia e di leggerla e meditarla ogni giorno. Buone vacanze!

30 giugno 2023

Gallery|Bibbiaoggi
Foto & Post della Gallery: 1690
Non basta possedere la Bibbia: bisogna leggerla. Non basta leggere la Bibbia: bisogna comprenderla. Non basta comprendere la Bibbia: bisogna viverla.

“Ogni Scrittura è ispirata da Dio e utile a insegnare, a riprendere, a correggere, a educare alla giustizia, perché l'uomo di Dio sia completo e ben preparato per ogni opera buona.” (2 Timoteo 3,16-17). “Anima mia, trova riposo in Dio solo, poiché da lui proviene la mia speranza. Egli solo è la mia rocca e la mia salvezza; egli è il mio rifugio; io non potrò vacillare.” (Salmo 62,5-6).

Trova il tempo per pensare; trova il tempo per dare; trova il tempo per amare; trova il tempo per essere felice. La vita è troppo breve per essere sprecata. Trova il tempo per credere; trova il tempo per pregare; trova il tempo per leggere la Bibbia. Trova il tempo per Dio; trova il tempo per essere un discepolo di Gesù.