Bibbiaoggi
Gesù Cristo, la Bibbia, i Cristiani, la Chiesa

Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna (Giovanni 3,16).

Il seme è la Parola di Dio (Luca 8,11). È bello vedere come il seme della Parola di Dio si sparge nel terreno buono e cresce nei cuori degli uomini. Ieri abbiamo trascorso una intera giornata in Abruzzo (nei comuni di Aielli, Cerchio, Celano, Avezzano) assieme a Barbara. Abbiamo mangiato con lei il buon cibo abruzzese. Abbiamo letto la Bibbia e pregato assieme. Abbiamo conosciuto il figlio e i genitori di Barbara (conosciamo già la sorella, Cinzia, che vive a Roma). Abbiamo visitato il fratello Simplicio, che vive nel comune di Celano. Simplicio è proprietario di un laghetto e vive la sua fede in Dio con grande entusiasmo. Ad Avezzano, in serata, abbiamo potuto incontrare anche Simone, e concludere la giornata con una preghiera. Roma, 20 maggio 2022.

20 maggio 2022

Gallery|Bibbiaoggi
Foto & Post della Gallery: 1690
Non basta possedere la Bibbia: bisogna leggerla. Non basta leggere la Bibbia: bisogna comprenderla. Non basta comprendere la Bibbia: bisogna viverla.

“Ogni Scrittura è ispirata da Dio e utile a insegnare, a riprendere, a correggere, a educare alla giustizia, perché l'uomo di Dio sia completo e ben preparato per ogni opera buona.” (2 Timoteo 3,16-17). “Anima mia, trova riposo in Dio solo, poiché da lui proviene la mia speranza. Egli solo è la mia rocca e la mia salvezza; egli è il mio rifugio; io non potrò vacillare.” (Salmo 62,5-6).

Trova il tempo per pensare; trova il tempo per dare; trova il tempo per amare; trova il tempo per essere felice. La vita è troppo breve per essere sprecata. Trova il tempo per credere; trova il tempo per pregare; trova il tempo per leggere la Bibbia. Trova il tempo per Dio; trova il tempo per essere un discepolo di Gesù.