Bibbiaoggi
Gesù Cristo, la Bibbia, i Cristiani, la Chiesa

Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna (Giovanni 3,16).

Abbiamo iniziato questa avventura del sito la prima settimana di settembre del 2014. Con il 2021 siamo così entrati nel settimo anno. Sono passati già sei anni da quando abbiamo iniziato a fare i primi passi. Per noi tutto questo è un piccolo passo speriamo di un lungo cammino.


In questi primi sei anni abbiamo cercato di offrire diversi studi biblici e teologici, meditazioni, appunti, notizie, attività e una bacheca di foto e di post, che oggi ha superato le mille foto. In tutto ciò siamo stati motivati dal desiderio di offrire “una parola che edifica”, radicata nella Scrittura e attenta alle esigenze del nostro tempo. Oltre al contenuto, abbiamo cercato di migliorare il sito tenendo conto anche di alcuni saggi consigli. Andiamo avanti, con la preghiera che il Signore possa continuare a sostenerci. Roma, 18 gennaio 2021.

18 gennaio 2021

Gallery|Bibbiaoggi
Foto & Post della Gallery: 1690
Non basta possedere la Bibbia: bisogna leggerla. Non basta leggere la Bibbia: bisogna comprenderla. Non basta comprendere la Bibbia: bisogna viverla.

“Ogni Scrittura è ispirata da Dio e utile a insegnare, a riprendere, a correggere, a educare alla giustizia, perché l'uomo di Dio sia completo e ben preparato per ogni opera buona.” (2 Timoteo 3,16-17). “Anima mia, trova riposo in Dio solo, poiché da lui proviene la mia speranza. Egli solo è la mia rocca e la mia salvezza; egli è il mio rifugio; io non potrò vacillare.” (Salmo 62,5-6).

Trova il tempo per pensare; trova il tempo per dare; trova il tempo per amare; trova il tempo per essere felice. La vita è troppo breve per essere sprecata. Trova il tempo per credere; trova il tempo per pregare; trova il tempo per leggere la Bibbia. Trova il tempo per Dio; trova il tempo per essere un discepolo di Gesù.