Bibbiaoggi
Gesù Cristo, la Bibbia, i Cristiani, la Chiesa

Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna (Giovanni 3,16).

Per la serie “CREAZIONE VS EVOLUZIONE” è stato pubblicato un libro dal titolo: Impronte nel fango, dinosauri nei templi, nell'arte, nella storia. L’autrice, Orietta Nasini, dopo aver completato gli studi classici si è laureata in medicina, da anni si occupa di diffondere articoli e saggi che dimostrano l’inconsistenza delle teorie evoluzionistiche e propone come credibili, anche da un punto di vista scientifico, le affermazioni della Bibbia sulla creazione ad opera di Dio. Il libro offre un interessante itinerario sui dinosauri, corredato da numerose immagini e da illustrazioni, che lo rendono adatto anche per le classi bibliche.


«Esistono numerose prove archeologiche in tutto il mondo del fatto che i dinosauri e l’uomo hanno convissuto. Gentile lettore, molto probabilmente, quando tu immagini un dinosauro, non te lo raffiguri insieme a esseri umani, perché sin dalla tua infanzia ti sono state mostrate le rappresentazioni di dinosauri dominatori incontrastati del pianeta prodotte dagli evoluzionisti. La Bibbia insegna, invece, che esseri umani e dinosauri furono creati insieme il sesto giorno della Creazione, in un ambiente molto diverso da quello rappresentato dagli evoluzionisti. Inoltre, nel Salmo 8 è scritto che agli uomini è stato dato il "dominio" (un potere non tirannico) sulle opere delle mani di Dio (bestiame, bestie selvatiche, volatili, creature marine). Quindi, è evidente che ci sono state interazioni tra esseri umani e dinosauri. Un’immagine parla più di mille parole. È tempo che ai nostri figli vengano mostrate rappresentazioni più realistiche e veritiere di come avrebbe potuto essere la vita sulla terra con i dinosauri.» (Brano tratto dal libro)


Il libro viene offerto gratuitamente in formato pdf a chiunque ne faccia richiesta. 


 

10 gennaio 2020

Gallery|Bibbiaoggi
Foto & Post della Gallery: 958

In tutto c’è Dio: egli è in ognuno, dentro e fuori ed in ogni parte, cosicché in qualsiasi creatura nulla può essere più intimo e riposto che Dio stesso. Senza di lui è il nulla. Dio riempie il mondo ma non è contenuto dal mondo. Trova il tempo per credere; trova il tempo per amare; trova il tempo per essere felice. Trova il tempo di leggere la Bibbia. Trova il tempo di essere un discepolo di Gesù Cristo. Il tempo è un dono di Dio; la vita è troppo breve per essere sprecata. Gesù ti dona la vita esuberante (Giovanni 10,10).