Bibbiaoggi
Gesù Cristo, la Bibbia, i Cristiani, la Chiesa

Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna (Giovanni 3,16).

L’opera di Everett Ferguson sul battesimo

La Casa Editrice Paideia ha tradotto e pubblicato in italiano, in tre tomi (per un totale di oltre mille pagine), l’opera di Everett Ferguson sul battesimo nei primi secoli, dai riti antichi di purificazione che precedono il cristianesimo fino al quinto secolo e Agostino di Ippona. Dopo una rassegna iniziale che informa sulle opere più significative inerenti l’argomento, Ferguson studia il battesimo nei suoi fondamenti biblici e negli sviluppi successivi, storici, teologici, liturgici. I testi antichi, alcuni poco noti o addirittura sconosciuti al lettore comune, sono citati per esteso e studiati nel loro significato. Nella sua imponente opera, Ferguson fornisce pure una documentazione archeologica e un apparato iconografico. E questo ne fa senz’altro un’opera completa per chi fosse interessato a studiare il battesimo nei primi cinque secoli. Essa costituisce anche un valido strumento di studio per le comunità, chiamate a confrontarsi di continuo su questo tema sia con il mondo cattolico sia con quello protestante ed evangelico. Alle Chiese di Cristo italiane, Everett Ferguson è conosciuto per la sua collaborazione in passato con Fausto Salvoni (la Facoltà di Milano e la rivista Ricerche Bibliche e Religiose) e per alcuni corsi sulla chiesa antica tenuti alla Scuola Biblica di Firenze.

30 novembre 2017



Una nuova traduzione della Bibbia

In occasione del Cinquecentenario della Riforma (Roma, 28 ottobre 2017) è stata presentata la nuova traduzione del Nuovo Testamento, Bibbia italiana della Riforma. La traduzione dell’intera Bibbia è prevista per il 2023. Questa nuova traduzione si colloca accanto alle versioni già esistenti della Diodati e Luzzi. Mi riprometto di fare delle valutazioni appena avrò il testo tra le mani. Per ora mi limito a tre brevissime considerazioni. La prima, non capisco il nome dato, Bibbia italiana della Riforma, poiché non si tratta della Bibbia di Lutero in italiano, ma di una traduzione dal testo greco. La Bibbia deve sempre essere pensata ad di là delle confessioni. La seconda, i traduttori hanno risolto bene la questione dei “pagani” o “gentili”, vocaboli ormai incomprensibili ai lettori italiani sempre meno avvezzi alla lettura, traducendo “le nazioni”. La terza, mi preoccupano invece le “provocazioni”, come le ha chiamate Eric Noffke: le poche che ho avuto modo di ascoltare durante la presentazione non mi sono piaciute. (Paolo Mirabelli)

21 novembre 2017



Conferenza sulla Riforma

La Chiesa di Cristo di Aprilia ti invita a partecipare ad una conferenza pubblica sulla Riforma dal titolo: La riforma di Lutero 500 anni dopo. La conferenza si terrà sabato 18 novembre 2017, alle ore 17, nella “Sala Giacomo Manzù” (Biblioteca comunale, Largo Marconi) di Aprilia. Interverranno come relatori: un sacerdote cattolico (Francesco ANGELUCCI), una teologa cattolica (Federica MATTEI) e un teologo cristiano (Paolo MIRABELLI).

29 ottobre 2017



Le 95 tesi di Lutero

Invito a partecipare ad un seminario di studi sulla Riforma. Titolo: Le 95 tesi di Lutero. Tra i temi che tratteremo: 31ottobre 1517 - 31 ottobre 2017; La disputa sulle indulgenze; La condanna di Roma; Cosa è cambiato 500 anni dopo?. L’incontro si terrà nei locali di Via Adolfo Celi 30 (zona Porta di Roma), Roma.

11 ottobre 2017



Corso di ebraico biblico

Abbiamo pensato di offrire un corso gratuito di ebraico biblico per coloro che vogliono studiare l’Antico Testamento. Le lezioni (due ore settimanali) si terranno presso i locali della Chiesa di Porta di Roma (Via Adolfo Celi 30), iniziano questo mese e dureranno un intero semestre. A Dio piacendo, il prossimo anno faremo un corso di greco biblico. Per informazioni potete contattarci sul nostro sito.

05 ottobre 2017