Bibbiaoggi
Gesù Cristo, la Bibbia, i Cristiani, la Chiesa

Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna (Giovanni 3,16).

Sono state ritrovate due foto della comunità di Petilia Policastro. La prima è datata 20 aprile 1952 e ritrae il frontespizio del quaderno delle collette domenicali. La seconda è datata15 gennaio 1953 e ritrae i fratelli e le sorelle (circa una trentina) fuori dal locale di riunione.


In una tesi pubblicata su Il seme del Regno (Anno XXIII, Numero 5, Settembre-Ottobre 1976), Anna Principe (studentessa della Scuola Biblica di Firenze) ripercorre la storia delle Chiese di Cristo in Calabria nel dopoguerra, con un capitolo sulla Comunità di Petilia, corredato di alcune foto in bianco e nero.


Nei primi anni Settanta nasce anche la Comunità di Camellino, costituita dalla famiglia Mirabelli e da alcuni neoconvertiti del paese. La foto presente nel riquadro di questo articolo riguarda proprio la comunità di Camellino nel 1976, in occasione di una visita di Salvatore Puliga, predicatore del Vangelo in quegli anni in diverse comunità della Calabria.

29 marzo 2019

Gallery|Bibbiaoggi
Foto & Post della Gallery: 1011

In tutto c’è Dio: egli è in ognuno, dentro e fuori ed in ogni parte, cosicché in qualsiasi creatura nulla può essere più intimo e riposto che Dio stesso. Senza di lui è il nulla. Dio riempie il mondo ma non è contenuto dal mondo. Trova il tempo per credere; trova il tempo per amare; trova il tempo per essere felice. Trova il tempo di leggere la Bibbia. Trova il tempo di essere un discepolo di Gesù Cristo. Il tempo è un dono di Dio; la vita è troppo breve per essere sprecata. Gesù ti dona la vita esuberante (Giovanni 10,10).