Bibbiaoggi
Gesù Cristo, la Bibbia, i Cristiani, la Chiesa

Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna (Giovanni 3,16).

Cari fratelli e sorelle in Cristo, non avete certo bisogno di avere da noi notizie sulla guerra in Ucraina: ormai tutto avviene in diretta. Stamattina abbiamo parlato con una sorella ucraina (si chiama Tania) che lavora a Roma da alcuni anni. Lei viene dalla città di Chernivtsi, a circa 60 chilometri sul confine sud dell'Ucraina. La sua famiglia vive tuttora in quella città. In questi giorni non è possibile mandare aiuti, se non tramite le associazioni umanitarie e i canali ufficiali. I confini sono chiusi. Tania dice che ci sono delle persone disoneste che ne approfittano.


In settimana avremo dei contatti con alcuni che stanno raccogliendo cibo e medicinali da mandare in Ucraina. Nei prossimi mesi (forse a maggio) potrebbe esserci un viaggio fatto da alcuni di noi. Una nostra sorella, Debora, è già stata in Ucraina e conosce il paese. Continuiamo a pregare assieme il Signore perché questa guerra possa cessare presto.

27 febbraio 2022

Gallery|Bibbiaoggi
Foto & Post della Gallery: 1690
Non basta possedere la Bibbia: bisogna leggerla. Non basta leggere la Bibbia: bisogna comprenderla. Non basta comprendere la Bibbia: bisogna viverla.

“Ogni Scrittura è ispirata da Dio e utile a insegnare, a riprendere, a correggere, a educare alla giustizia, perché l'uomo di Dio sia completo e ben preparato per ogni opera buona.” (2 Timoteo 3,16-17). “Anima mia, trova riposo in Dio solo, poiché da lui proviene la mia speranza. Egli solo è la mia rocca e la mia salvezza; egli è il mio rifugio; io non potrò vacillare.” (Salmo 62,5-6).

Trova il tempo per pensare; trova il tempo per dare; trova il tempo per amare; trova il tempo per essere felice. La vita è troppo breve per essere sprecata. Trova il tempo per credere; trova il tempo per pregare; trova il tempo per leggere la Bibbia. Trova il tempo per Dio; trova il tempo per essere un discepolo di Gesù.