Bibbiaoggi
Gesù Cristo, la Bibbia, i Cristiani, la Chiesa

Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna (Giovanni 3,16).

Ieri il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha emanato il decreto che proibisce ogni tipo di aggregazione sul tutto il territorio nazionale, fino al 3 aprile. In ottemperanza a tali disposizioni, le nostre attività comunitarie (studi nelle case, incontri di preghiera, studi con contatti e amici) subiranno delle limitazioni e restrizioni: domenica scorsa, ad esempio, eravamo una decina per il culto e tutti seduti a più di un metro di distanza. Pertanto, chi desidera avere ulteriori informazioni, è pregato di mettersi in contatto con noi.


Ribadiamo un concetto importante, onde evitare di essere fraintesi. Le proibizioni si sono rese necessarie a motivo della rapida diffusione del coronavirus che rischia di mandare in tilt gli ospedali per l’eccessivo affollamento di malati che hanno bisogno di rianimazione. Non ci viene proibito di esercitare la nostra fede, ma di tutelare la salute delle persone. Non ci viene chiesto di rinnegare la nostra fede nel Signore Gesù, né il nostro essere cristiani, come successe ai primi cristiani durante le persecuzioni, bensì ci viene chiesto di essere cristiani responsabili. Anche nella Bibbia, nel libro del Levitico, è prevista la quarantena per le malattie infettive e contagiose. Pertanto, ci pare giusto e doveroso rispettare il decreto del Presidente del Consiglio e trovare forme e modi conseguenti per esercitare la nostra fede nelle case e nei locali di riunioni, con la preghiera a Dio e la speranza di tornare presto ad abbracciare le persone che vogliono fare con noi un cammino di fede.

10 marzo 2020

Gallery|Bibbiaoggi
Foto & Post della Gallery: 1050

In tutto c’è Dio: egli è in ognuno, dentro e fuori ed in ogni parte, cosicché in qualsiasi creatura nulla può essere più intimo e riposto che Dio stesso. Senza di lui è il nulla. Dio riempie il mondo ma non è contenuto dal mondo. Trova il tempo per credere; trova il tempo per amare; trova il tempo per essere felice. Trova il tempo di leggere la Bibbia. Trova il tempo di essere un discepolo di Gesù Cristo. Il tempo è un dono di Dio; la vita è troppo breve per essere sprecata. Gesù ti dona la vita esuberante (Giovanni 10,10).