Bibbiaoggi
Gesù Cristo, la Bibbia, i Cristiani, la Chiesa

Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna (Giovanni 3,16).

Con l’arrivo dell’estate, tutti sentiamo il bisogno di un luogo dove riposare: mare o montagna, campagna o borgo medievale, non importa, purché sia tranquillo e lontano dai tanti rumori delle città. Come cristiani, dobbiamo ricordare che la nostra fede non va in vacanza, non smettiamo e non sospendiamo di credere fino a settembre, fino all’apertura delle scuole. Dovunque andiamo, la Bibbia sarà in nostra compagnia per iniziare le nostre giornate e concluderle la sera. Per mantenere la comunione con i fratelli (la comunità) con i quali facciamo il nostro cammino di fede, ogni mattina, alle ore 7.00, faremo una lettura dell’Antico e del Nuovo Testamento, leggendo alcuni brani del primo e del secondo, e ogni sera, alle ore 21.00, pregheremo tutti assieme nella stessa ora, intercedendo gli per gli altri.


Per quanto riguarda le attiva del nostro sito (www.bibbiaoggi.it), gli studi biblici e le riflessioni, gli audio e video, le foto accompagnate da un versetto biblico, e i programmi di lettura e di studio settimanale con i gruppi di WhatsApp, le informazioni saranno date, di volta in volta, tramite un messaggio inviato alla mailing list.


«Signore, da chi andremmo noi? Tu hai parole di vita eterna; e noi abbiamo creduto e abbiamo conosciuto che tu sei il Santo di Dio». (Giovanni 6,68-69).

21 giugno 2019

Gallery|Bibbiaoggi
Foto & Post della Gallery: 1063

In tutto c’è Dio: egli è in ognuno, dentro e fuori ed in ogni parte, cosicché in qualsiasi creatura nulla può essere più intimo e riposto che Dio stesso. Senza di lui è il nulla. Dio riempie il mondo ma non è contenuto dal mondo. Trova il tempo per credere; trova il tempo per amare; trova il tempo per essere felice. Trova il tempo di leggere la Bibbia. Trova il tempo di essere un discepolo di Gesù Cristo. Il tempo è un dono di Dio; la vita è troppo breve per essere sprecata. Gesù ti dona la vita esuberante (Giovanni 10,10).