Bibbiaoggi
Gesù Cristo, la Bibbia, i Cristiani, la Chiesa

Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna (Giovanni 3,16).

Abbiamo ritrovato un vecchio libro di testo per la scuola biblica domenicale dei bambini della chiesa di Petilia Policastro. In realtà si tratta di un manuale in tre volumi: il primo è sulle figure e i personaggi dell’Antico Testamento; il secondo sui vangeli e la vita di Gesù; il terzo sugli Atti degli Apostoli, le lettere del Nuovo Testamento e l’Apocalisse. Nonostante il tempo, risale ai primi anni Sessanta, riteniamo che sia ben fatto e che possa essere utilizzato ancora oggi. Bisogna trascrivere i testi, lavorare sui disegni e mettere tutto il materiale in formato elettronico. Per ora diamo soltanto un esempio pubblicando il disegno e l’inizio della prima lezione.


Adamo ed Eva. Genesi capitoli 1,2,3. Molto tempo fa il mondo era tenebroso e ricoperto dalle acque. Dio decise di fare un mondo in cui potessero vivere creature animate e disse: “Sia fatta la luce”. E la luce fu. Dio fece il cielo stellato, quindi raccolse le acque e le chiamò “mare”. L’asciutto fu chiamato “terra”. E sulla terra fece crescere le erbe, i fiori, gli alberi. Fece pure gli animali, piccoli e grandi. Fece anche un bel giardino e lo chiamò “Eden”. Dio vide che tutte le cose che aveva create erano molto buone, ma c’era qualcosa che ancora mancava … e creò l’uomo e lo chiamò “Adamo”. Poi creò la donna e la chiamò “Eva”. Adamo ed Eva erano molto felici.

13 novembre 2018

Gallery|Bibbiaoggi
Foto & Post della Gallery: 1011

In tutto c’è Dio: egli è in ognuno, dentro e fuori ed in ogni parte, cosicché in qualsiasi creatura nulla può essere più intimo e riposto che Dio stesso. Senza di lui è il nulla. Dio riempie il mondo ma non è contenuto dal mondo. Trova il tempo per credere; trova il tempo per amare; trova il tempo per essere felice. Trova il tempo di leggere la Bibbia. Trova il tempo di essere un discepolo di Gesù Cristo. Il tempo è un dono di Dio; la vita è troppo breve per essere sprecata. Gesù ti dona la vita esuberante (Giovanni 10,10).