Bibbiaoggi
Gesù Cristo, la Bibbia, i Cristiani, la Chiesa

Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna (Giovanni 3,16).

 

Si chiama Rosy. Ha solo 9 anni. Vive a Camellino, una frazione di Petilia Policastro. Non frequenta nessuna chiesa perché i suoi genitori non sono credenti. La nonna paterna le ha regalato una Bibbia, che custodisce assieme ai libri di scuola, e lei ha cominciato subito a leggerla. Ha imparato da sola le storie della Bibbia. Ama la storia di Salomone, di Giobbe, di Davide che combatte contro Golia, di Giosafat “che vince la guerra nella Valle di Benedizione”, di Zaccheo, “quell’uomo piccolo di statura che vuole vedere Gesù”, del cieco di Gerico. Ha scoperto la bellezza di molti salmi. La mattina, quando può, legge la Bibbia alle persone anziane.

24 Aug 2015 08:12 AM

Gallery|Bibbiaoggi
Foto & Post della Gallery: 1000