Bibbiaoggi
Gesù Cristo, la Bibbia, i Cristiani, la Chiesa

Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna (Giovanni 3,16).

 

In questo racconto possiamo scorgere la storia di ognuno di noi, mentre compiamo “la traversata della nostra vita”. O prima o poi “le tempeste”, minacciose e imprevedibili, si abbattono sulla nostra vita: ci travolgono, ci sconvolgono, ci lasciano senza forza. Ma Gesù controlla l’incontrollabile. Egli porta pace e armonia nella vita. Nel mare agitato delle nostre vicende umane, Gesù si prende cura di noi, delle nostre fragilità, delle nostre paure. Anche quando sembra addormentato e assente, Gesù, che non subisce gli eventi ma li domina, è nella nostra “barca” accanto a noi.

24 Jun 2015 02:28 PM

Gallery|Bibbiaoggi
Foto & Post della Gallery: 1274