Bibbiaoggi
Gesù Cristo, la Bibbia, i Cristiani, la Chiesa

Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna (Giovanni 3,16).

"Sopratutto, abbiate amore intenso gli uni per gli altri, perché l'amore copre una gran quantità di peccati" (1Pietro 4,8). Il grande desiderio di Dio è cancellare il peccato dell'umanità, e questo è possibile unicamente per mezzo dell'amore; difatti è scritto: "Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito figlio..." (Giovanni 3,16). Quello che Dio fa è un esempio per tutti. L’invito a coloro che ascoltano la Parola di Dio è: "Abbiate amore intenso gli uni per gli altri". L'amore di Dio per l'umanità esprime la sua natura; ma a noi è raccomandato di mettere in pratica lo stesso amore, come dirà Pietro: "Amatevi a vicenda, di vero cuore, non finto" (1,22).


Come faccio a capire se l'amore che mi è dato è solo apparente o se sto mancando nell'amore verso il mio fratello e il prossimo? La risposta ce la dà l'apostolo Paolo nel suo "Inno all'amore" (1Corinzi 13). Parafrasando, posso dire che: Quando non sono paziente e benevolo, non ho amore; se provo un sentimento di invidia, il mio non è amore; se mi gonfio d'orgoglio e mi vanto di qualcosa, manco di amore; se mi comporto in modo sconveniente, aggressivo o volgare, in me non c'è amore; se cerco il mio esclusivo interesse, sono un egoista, quindi in me non c'è amore; chi addebita il male e cerca la vendetta, in lui non può esserci amore; chi non gioisce per la verità, anzi gode dell'ingiustizia, agisce con malvagità, quindi non conosce l'amore; chi non soffre con chi soffre, non ha buoni sentimenti, tantomeno l'amore; solo chi crede, spera e sopporta ogni cosa, possiede l'amore di Dio.


Anche l'epistola di Giovanni parla tanto dell’amore. Ecco cosa scrive Giovanni, il discepolo amato: "Chi ama Dio ami anche suo fratello, e chiunque ama Colui che ha generato, ama anche colui che è stato da Lui generato" (5,1).

Cesare Bruno

Gallery|Bibbiaoggi
Foto & Post della Gallery: 1016

In tutto c’è Dio: egli è in ognuno, dentro e fuori ed in ogni parte, cosicché in qualsiasi creatura nulla può essere più intimo e riposto che Dio stesso. Senza di lui è il nulla. Dio riempie il mondo ma non è contenuto dal mondo. Trova il tempo per credere; trova il tempo per amare; trova il tempo per essere felice. Trova il tempo di leggere la Bibbia. Trova il tempo di essere un discepolo di Gesù Cristo. Il tempo è un dono di Dio; la vita è troppo breve per essere sprecata. Gesù ti dona la vita esuberante (Giovanni 10,10).