Bibbiaoggi
Gesù Cristo, la Bibbia, i Cristiani, la Chiesa

Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna (Giovanni 3,16).

  • La predicazione di Gesù, tra radicalizzazione e relativizzazione

    Uno degli aspetti che più colpisce della predicazione di Gesù è il suo modo originale e paradossale di dire le cose. I suoi detti hanno ispirato secoli di riflessione teologica e di predicazione. Non c’è limite alla profondità delle sue parole. Il suo insegnamento è di una...
    continua a leggere
  • La leggenda dei quattro viaggi di Buddha, ovvero una riflessione sul dolore e la sofferenza

    La leggenda narra che un giorno Buddha decide di interrompere il suo splendido isolamento e di uscire dal suo palazzo regale per percorrere le vie del suo paese e conoscere la sua gente. Pensa di viaggiare di giorno e tornare la sera nella sua lussuosa residenza. Nel suo primo viaggio in carrozza...
    continua a leggere
  • Il Dio vivente e vero

    Il titolo di questo articolo è tratto da 1 Tessalonicesi 1,9. L’apostolo Paolo ricorda alla chiesa di Tessalonica la loro conversione dagli idoli a Dio. Il Dio vivente e vero è una delle caratteristiche che più distingue Dio dagli dèi pagani. Sollecitato da alcuni nostri...
    continua a leggere
  • La mediazione unica di Gesù Cristo

    “In nessun altro è la salvezza; perché non vi è sotto il cielo nessun altro nome che sia stato dato agli uomini, per mezzo del quale noi dobbiamo essere salvati.” (Atti 4,12). Che la salvezza dell’uomo si ha soltanto per mezzo di Gesù Cristo è...
    continua a leggere
  • Io sono con voi tutti i giorni

    Con questa promessa di Gesù, il Signore risorto e glorioso, si chiude il vangelo di Matteo (28,20). Nell’apparizione agli undici discepoli, il Cristo risorto affida loro la missione (28,16-20). Matteo non racconta l’ascensione di Gesù, come Marco e Luca (e Atti), ma termina il suo vangelo con la promessa...
    continua a leggere
Archivio Bibbia e Teologia
  • Matteo 5,27-30

    La seconda antitesi riguarda l’adulterio. L’antitesi è tra la perdita di un organo e la geenna. Dopo aver parlato del comandamento di non uccidere, Gesù passa al problema dell’adulterio. Il caso è strutturato in tre parti: la citazione del precetto; le parole di Gesù; il......
    continua a leggere
  • Matteo 5,21-26

    Il nostro testo appartiene a quello che comunemente viene detto “Il discorso delle antitesi”, che si estende fino alla fine del capitolo 5 di Matteo. Si tratti di sei casi presi in considerazione da Gesù, tutti introdotti con la formula stereotipata: “Avete udito che fu detto agli antichi. Ma io vi......
    continua a leggere
  • Marco 9,30-32

    Il contesto del brano è quello che caratterizza la seconda parte del vangelo di Marco. Secondo lo schema di questo evangelista, la prima parte contiene il racconto dei miracoli di Gesù (capitoli 1-8) per orientare il lettore alla comprensione della sua identità di Messia e Figlio di Dio (come fa Pietro in 8,27-29);......
    continua a leggere
  • Atti 1,1-11

    Questo testo è l’inizio del libro degli Atti degli Apostoli. L’inizio di un’opera è il luogo privilegiato per capire il contenuto di un libro. E Atti 1 mostra il piano dell’opera e le intenzioni del suo autore. Luca inizia il suo secondo libro......
    continua a leggere
  • Atti 3,13-18

    Questo brano fa parte del discorso cherigmatico su Gesù che Pietro rivolge ai suoi uditori di origine ebraica, dopo la guarigione dell’uomo che era zoppo fin dalla nascita (3,1-10). Nella prima parte del libro degli Atti degli Apostoli, nei capitoli 2-4, troviamo tre “discorsi” di Pietro......
    continua a leggere
Archivio Studi Biblici

Audio & Video

Foto Gallery

News & Attivitá

Appunti & Idee

Bibbia & Approfondimenti



I piú recenti nelle rubriche
Matteo 5,3 (Audio & Video)
La Bibbia nei parchi (News & Attività)
Si compie ciò che era prefigurato in quei giorni (Appunti & Idee)
Starà in voi (Bibbia & Approfondimenti)

Cristiani online




  Visite:23066     Online:1