Bibbiaoggi
Gesù Cristo, la Bibbia, i Cristiani, la Chiesa

Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna (Giovanni 3,16).

  • Una riflessione sul tempo e la settimana nel racconto della creazione

    La Bibbia inizia con una annotazione di tempo: “bereschit”, che nelle nostre traduzioni viene resa: “In principio” (Genesi 1,1). Il libro della Genesi, nel racconto della creazione, non ci dà una definizione del tempo, ma ci introduce nel tempo, nello...
    continua a leggere
  • Creazione e caos preesistente

    La Bibbia inizia con la parola “principio” (bereshit). È questa parola che ha dato il nome al libro della Genesi. Due soli libri della Bibbia iniziano con questa annotazione di tempo (“principio”): il libro della Genesi e il vangelo di Giovanni, il primo scritto in ebraico...
    continua a leggere
  • La creazione, mitologia e Bibbia a confronto

    “Nel principio Dio creò i cieli e la terra” (Genesi 1,1). Così inizia il libro della Genesi. Così inizia la Torah di Mosè. Così inizia l’Antico Testamento. Così inizia la Bibbia. In principio Dio. E se c’è un...
    continua a leggere
  • L’arrivo dell’autunno, una riflessione biblico-teologica sui cambiamenti

    L’autunno con i suoi colori, i suoi sapori, le sue forme, è ormai arrivato. Le foglie degli alberi, non più verdi, lentamente, ingialliscono e cadono. I sapori acquistano un gusto più caldo, più denso. Le forme meno intense, più sottili. L’autunno è una stagione di...
    continua a leggere
  • Regola bene l’orologio prima di partire

    Il libro dei Numeri è una specie di diario di viaggio dei figli d’Israele nel deserto, con le varie tappe compiute durante i famosi quarant’anni nel deserto (capitolo 33). Narra la storia del popolo di Dio nel suo cammino dall’Egitto alla terra di Canaan. Non mancano però leggi...
    continua a leggere
Archivio Bibbia e Teologia
  • Liberi pensatori ed esperti biblici improvvisati

    Nessuno ha il monopolio delle cose di Dio. Non esistono interpreti ufficiali della Bibbia, né un ufficio stampa che spieghi il vero senso delle parole dette da Dio. Tutti possono e devono leggere per conto proprio la Parola di Dio, per essere ammaestrati dal Signore. L’incontro con il Dio della Parola è vita,......
    continua a leggere
  • Luca 17,1-10

    Il nostro brano evangelico è un testo dove si parla di scandali, perdono, fede, servizio. L’intero brano si articola in due......
    continua a leggere
  • Isaia 22,15-25

    Se si osserva la struttura del libro di Isaia e si dà uno sguardo ai capitoli, si nota un dato interessante che riguarda il nostro testo: questo oracolo contro un funzionario di palazzo è in mezzo a oracoli contro le nazioni (capitoli 13-23). Come dire: il Signore giudica gli imperi, i regni, i popoli, ma anche il singolo uomo......
    continua a leggere
  • Giovanni 6,66-69

    Il capitolo 6 del vangelo di Giovanni contiene il miracolo della moltiplicazione dei pani e il discorso di Gesù sul pane della vita. Discorso ostico per molti dei suoi discepoli, delusi dal fatto che Gesù non corrisponde al loro desiderio di avere un capo politico, ma un Rabbi che fa precise richieste: una fede personale,......
    continua a leggere
  • Amos 8,4-7

    Destinatari di questo oracolo di Amos, l’ultimo, sono i mercanti disonesti: coloro che calpestano, fino a soffocarli, i poveri del paese. La parola del profeta giunge chiara e forte, tagliente e impietosa.  Amos, come un leone che ruggisce, protesta contro lo sfruttamento del ricco sul povero, e smascherare l’ossessiva......
    continua a leggere
Archivio Studi Biblici

Audio & Video

Foto Gallery

News & Attivitá

Appunti & Idee

Bibbia & Approfondimenti



I piú recenti nelle rubriche
Semplicemente Cristiani (Audio & Video)
Visita alla sinagoga di Roma (News & Attività)
La festa di Sukkot (Appunti & Idee)
La nostra fede è nel Cristo risorto, non nella tomba vuota (Bibbia & Approfondimenti)

Cristiani online




  Visite:16744     Online:1